Allenare l’autostima per superare la paura di parlare in pubblico

Durante i miei tanti anni di attività come Formatore di Dizione e Public Speaking e seguendo centinaia di corsisti nei miei percorsi di Dizione Emotiva, mi sono accorto come la paura di parlare in pubblico nasconda in molte persone, in realtà, la scarsa fiducia in loro stessi e nelle loro capacità.

Manifestano, insomma, di avere un’autostima molto bassa che li condiziona pesantemente nelle loro attività professionali e anche in quelle quotidiane.

Me se sono accorto partendo dall’ascolto della loro voce: lo strumento che esprime la nostra personalità, che ci permette di relazionarci con il mondo e del quale spesso sottovalutiamo il potere.

Tremori, tono basso, parole mangiate, scarso controllo della respirazione sono tutti segnali di una consapevolezza limitata delle proprie caratteristiche e capacità.

Era il caso di Alberto.

La storia di Alberto

Alberto, che mi aveva contattato per superare la paura di parlare in pubblico, ha pian piano tirato fuori, durante il corso di Dizione Emotiva, quelle che erano le sue reali insicurezze.

Questo ragazzo, impiegato in un’azienda tessile, si sentiva giudicato dagli altri e aveva spesso paura di esprimere la sua personalità.

Alberto mi confidava di sentirsi spesso frustrato e incompreso.

Non potevo naturalmente aiutarlo in caso di una situazione particolarmente complicata a livello psicologico o in presenza di patologie, non sono uno psicologo, però potevo sostenerlo, attraverso il mio percorso di Dizione Emotiva nell’acquisire più consapevolezza nell’uso della voce e nelle tecniche di Public Speaking.

Voglio condividere con te gli stessi consigli che ho dato ad Alberto e che l’hanno aiutato a vincere le sue paure e a diventare una persona più sicura e socievole.

Ti consiglio anche questo video che spiega come la voce può aiutarti ad esprimere la tua personalità.

La voce, ricordiamocelo, è, infatti, l’espressione sonora della nostra personalità.

I consigli utili per affrontare il timore del giudizio e migliorare l’autostima

Avere una buona autostima è una qualità che si può allenare con costanza e impegno.

Fare piccoli passi ogni giorno verso il proprio benessere emotivo permette di costruire gradualmente una maggiore fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità.

Fare ogni giorno dei piccoli passi

Affrontare il timore del giudizio e migliorare l’autostima non è un processo che avviene dall’oggi al domani, ma richiede pazienza e costanza.

È importante stabilire obiettivi realistici e raggiungibili, e fare ogni giorno dei piccoli passi verso il cambiamento desiderato.

Questi passi possono essere anche modesti, come ad esempio affrontare una piccola situazione che genera ansia o prendere una decisione autonoma. L’importante è mantenere un’impostazione positiva e celebrare ogni progresso, anche se minimo.

Disinnescare il meccanismo del giudizio interiore

Il giudizio interiore è spesso più severo di quello esterno e può alimentare il timore del giudizio degli altri. Disinnescare questo meccanismo significa imparare a riconoscere e sfidare i pensieri negativi e autodistruttivi che circolano nella propria mente.

È utile praticare la consapevolezza e l’auto-osservazione per identificare i momenti in cui si manifesta il giudizio interiore e sostituirlo con pensieri più positivi e costruttivi.

Ad esempio, anziché criticarsi per un errore commesso, si può riflettere sugli insegnamenti che si possono trarre da quella situazione e sui passi da compiere per migliorare in futuro.

Meno potere alle persone

Dare meno potere al giudizio degli altri significa imparare a discernere tra ciò che è veramente importante per noi stessi e ciò che è influenzato dalle aspettative degli altri. Spesso ci sentiamo inadeguati o insicuri perché cerchiamo l’approvazione esterna in modo eccessivo, sacrificando la nostra autenticità e felicità personale.

È importante comprendere che non è possibile controllare l’opinione altrui, ma possiamo controllare la nostra reazione ad essa.

Questo significa sviluppare una maggiore fiducia nelle proprie decisioni e valutazioni, e concentrarsi sulle proprie esigenze e obiettivi anziché sul giudizio altrui.

Abbassare la tensione

L’ansia e lo stress possono alimentare il timore del giudizio e compromettere l’autostima. Abbassare la tensione è quindi fondamentale per affrontare questi problemi in modo efficace.

Ci sono molte tecniche di rilassamento che possono aiutare a ridurre lo stress e l’ansia, come la meditazione, la respirazione profonda, lo yoga o l’esercizio fisico.

Trovare ciò che funziona meglio per sé stessi e integrarlo nella propria routine quotidiana può contribuire a mantenere la calma e la chiarezza mentale, riducendo così l’impatto del timore del giudizio sugli aspetti della vita quotidiana.

Superare la paura di parlare in pubblico – Praticare l’accettazione e l’autopromozione

Invece di ingigantire ogni esperienza negativa e criticare severamente se stessi, è utile praticare l’accettazione e l’autopromozione.

Trattare sé stessi con gentilezza e indulgenza permette di affrontare le difficoltà con maggiore resilienza e di sviluppare un atteggiamento più positivo verso sé stessi e gli altri.

Fare autopromozione significa valorizzarsi non in maniera spavalda ma con oggettività: se siamo abbiamo una certa bravura in un settore, riconosciamocelo e condividiamo le nostre conoscenze con gli altri.

Grazie a questi consigli Alberto ha ottenuto grandi benefici e sono sicuro che potranno essere utili anche a te.

In questo video potrai conoscere quali sono i 7 strumenti fondamentali che insegno nei miei Corsi di Dizione Emotiva, l’innovativo metodo di Public Speaking con cui ho già aiutato centinaia di persone a superare la Paura di Parlare in Pubblico.

Il mio obiettivo è infatti aiutare i miei corsisti ad avere una voce più sicura, attraente e autorevole, applicando gli strumenti fondamentali della Dizione pratica, il Public Speaking e la Comunicazione Efficace.

Se desideri chiedermi una consulenza professionale sulla tua voce e dizione, per aiutarti a superare la paura di parlare in pubblico, ti consiglio di prenotare un appuntamento online direttamente con me .

Riceverai così un parere autorevole su quale sia il percorso didattico più adatto alle tue esigenze e in grado di insegnarti le tecniche pratiche del metodo di Dizione Emotiva, per imparare finalmente a parlare in pubblico senza avere più paura.

Dizione Emotiva e Public Speaking di Caruso Speaker: come parlare bene in pubblico senza paura e ansia e con voce sicura

Dizione Emotiva e Public Speaking di Caruso Speaker: come parlare bene in pubblico senza paura e ansia e con voce sicura

Dizione Emotiva e Public Speaking di Caruso Speaker: come parlare bene in pubblico senza paura e ansia e con voce sicura

Dizione Emotiva e Public Speaking di Caruso Speaker: come parlare bene in pubblico senza paura e ansia e con voce sicura